Main menu
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dossier:
Bioetica e individuo

Vita e morte scatenano l’acqua più profonda che alberga in noi. Le tematiche legate al fine vita, all’interruzione di gravidanza, agli stati vegetativi o alla donazione degli organi – per citarne alcuni – sono nodi cruciali sui quali confrontarsi per permettere alla nostra società di camminare verso il futuro garantendo per tutti la dignità umana, e il rispetto della propria libera scelta fino all’ultimo respiro.

Argo si pone l’ambizioso compito di scandagliare questi temi, con la delicatezza che essi richiedono, e di porre attenzione sulle profonde implicazioni politiche e culturali che essi si portano dietro.

Per vocazione, si cercherà di fare luce sulle tematiche connesse al fine vite e ai confini tra umano e non-umano, in un’ottica comparativa e di costante confronto con altre culture e altre soluzioni poiché crediamo che solo da questo scambio reciproco possano essere posti i requisiti per una società moderna, sensibile e ricettiva.

Il dibattito View all
La Danimarca si è rotta le scatole del marcio e di Fox News

La Danimarca si è rotta le scatole del marcio e di Fox News Hot

Fox News ha provato a dipingere un quadro molto poco edificante della Danimarca, probabilmente sperando che non avessero Internet laggiù. Trish Regan ha provato a descrivere la Danimarca come una distopia socialista insinuando che fosse in fallimento economico per via delle sue elevate imposte e assenza di libero mercato. Il ministro...

Read more
Big data e privacy

Big data e privacy Hot

“La privacy così come l’abbiamo conosciuta in passato non è più possibile. Il modo convenzionale che abbiamo di pensare alla privacy è morto”. Ogni minima frazione delle nostre informazioni personali è attualmente a disposizione di chi vuole entrarne in possesso, ma ci sono aspetti della nostra vita che possono restare privati, e che vale la pena combattere per mantenere tali.

Read more
Jimmy Kimmel e la Health care bill negli Stati Uniti

Jimmy Kimmel e la Health care bill negli Stati Uniti

Lo scorso primo maggio Jimmy Kimmel, un bonario comico e presentatore americano senza particolari velleità politiche – al contrario di molti suoi colleghi – si è lanciato un uno struggente racconto delle difficoltà cardiache incontrate dal suo secondo genito alla nascita, la settimana precedente. Il racconto è struggente e con...

Read more
Bill Nye su sessualità e le identità di genere

Bill Nye su sessualità e le identità di genere

Bill Nye, lo scenziato celebrità col cravattino, è riuscito a far infuriare nuovamente l’ala destra conservatrice, dopo le sue dichiarazioni pubbliche sul climate change generato dall’uomo. Il nuovo show di Nye, Bill Nye Saves the World, è andato in onda in esclusiva su Netflix il mese scorso. 13 episodi dedicati...

Read more
Riflessioni sulla morte | Per un’introduzione

Riflessioni sulla morte | Per un’introduzione

Morire supera il dato naturale, è un evento traumatico che ci porta a riflettere sui confini umani, e sui confini che separano questo mondo dall’altro

Read more
Articoli correlati View all
Elezioni di metà mandato: cosa resta?

Elezioni di metà mandato: cosa resta?

A urne chiuse ormai da un giorno si possono fare le prime considerazioni sulle elezioni. Il voto è polarizzato Si stanno delinenando delle fratture sempre più forti nell’elettorato americano: i primi dati disponibili dicono che razza, sesso, residenza e istruzione riescono sempre più a predire l’orientamento politico. I Democratici hanno...

Read more
Il Brasile di Bolsonaro

Il Brasile di Bolsonaro

Guilherme Ferraz de Arruda ha tracciato un quadro di come il Brasile è giunto a queste elezioni. Abbiamo deciso di tradurre e di rieditare il suo scritto, aggiungendo un breve addendum finale post voto

Read more
A short comment about Brazil

A short comment about Brazil

First of all, as a matter of fairness, I have to say that I do not believe in impartiality. Everyone has its political and personal opinions about the world, society, and life itself. Here, in this paragraph, I want to express mine. To summarize the essence of my opinion I...

Read more
Cara signora Appendino, quella è Architettura Ostile

Cara signora Appendino, quella è Architettura Ostile

Questo 5 settembre, Chiara Appendino ha pubblicato un post in cui affronta il problema dei senzatetto. Definisce Torino “in prima linea per combattere la marginalità”, e in mezzo a diverse banalità e diverse lodi (meritate) al sistema di volontariato torinese, si intravede una visione del povero paternalista e colma di...

Read more
Stay woke, bitches!

Stay woke, bitches!

Avete appena visto un minuto abbondante di una dichiarazione di Barack Obama, segnata tuttavia da un problema fondamentale: Obama non ha mai pronunciato quelle parole. Il video è un esperimento realizzato da Jordan Peele – attore, regista e sceneggiatore americano – che ha utilizzato alcuni software già disponibili sul mercato come Fakeapp, una tecnologia...

Read more
Dov’è finito il movimento No Global?

Dov’è finito il movimento No Global?

E’ possibile che quel popolo così determinato a raggiungere un altro stato delle cose oggi si sia riversato nei vari rassemblement della nuova destra europea?

Read more
Per battere Trump bisogna pensare come chi lo sostiene

Per battere Trump bisogna pensare come chi lo sostiene

Andrés Miguel Rondón per il Washington Post ha scritto un eccellente articolo su come Trump stia ingaggiando media e attivisti in una maniera congeniale, dettando di fatto l’agenda politico/mediatica e utilizzando una tecnica retorica cara ai populisti, tanto che il paragone col defunto presidente venezuelano Chavèz, che Rondòn conosce bene, porta...

Read more
Assalto ai buonisti

Assalto ai buonisti

Come molti dei miei ultimi articoli, anche questo assomiglia più a un grido di rabbia che a un dibattito scientifico. Mi perdonerete, visti i tempi. La premessa al discorso è semplice. Io sono una di quelle persone che inorridisce quando sente parlare Salvini (che proprio non riesco a chiamare ministro,...

Read more