Cara signora Appendino, quella è Architettura Ostile

Cara signora Appendino, quella è Architettura Ostile

Questo 5 settembre, Chiara Appendino ha pubblicato un post in cui affronta il problema dei senzatetto. Definisce Torino “in prima linea per combattere la marginalità”, e in mezzo a diverse banalità e diverse lodi (meritate) al sistema di volontariato torinese, si intravede una visione del povero paternalista e colma di...

Read more
Stay woke, bitches!

Stay woke, bitches!

Avete appena visto un minuto abbondante di una dichiarazione di Barack Obama, segnata tuttavia da un problema fondamentale: Obama non ha mai pronunciato quelle parole. Il video è un esperimento realizzato da Jordan Peele – attore, regista e sceneggiatore americano – che ha utilizzato alcuni software già disponibili sul mercato come Fakeapp, una tecnologia...

Read more
Dov’è finito il movimento No Global?

Dov’è finito il movimento No Global?

E’ possibile che quel popolo così determinato a raggiungere un altro stato delle cose oggi si sia riversato nei vari rassemblement della nuova destra europea?

Read more
Per battere Trump bisogna pensare come chi lo sostiene

Per battere Trump bisogna pensare come chi lo sostiene

Andrés Miguel Rondón per il Washington Post ha scritto un eccellente articolo su come Trump stia ingaggiando media e attivisti in una maniera congeniale, dettando di fatto l’agenda politico/mediatica e utilizzando una tecnica retorica cara ai populisti, tanto che il paragone col defunto presidente venezuelano Chavèz, che Rondòn conosce bene, porta...

Read more
Assalto ai buonisti

Assalto ai buonisti

Come molti dei miei ultimi articoli, anche questo assomiglia più a un grido di rabbia che a un dibattito scientifico. Mi perdonerete, visti i tempi. La premessa al discorso è semplice. Io sono una di quelle persone che inorridisce quando sente parlare Salvini (che proprio non riesco a chiamare ministro,...

Read more
Vuoto di coscienza

Vuoto di coscienza

di Marta Mosca – Antropologa – La facoltà di avvertire, comprendere, valutare i fatti che si verificano nella sfera dell’esperienza individuale o si prospettano in un futuro più o meno vicino; consapevolezza di sé e del mondo esterno; sentimento che ciascun individuo (in quanto capace di ripiegarsi su sé stesso...

Read more
Al diavolo la bellezza

Al diavolo la bellezza

Disclaimer: le parole che seguono sono parole di pancia (forse di rabbia anche), e sicuramente di preoccupazione. Le riflessioni che ne seguono ritornano nella mia testa su base quotidiana, il che mi ha spinto a voler affrontare in futuro l’argomento, in maniera più ponderata e analitica, per provare a fornire...

Read more
L’Italia e la complessità, un problema profondo

L’Italia e la complessità, un problema profondo

Abbiamo paura della complessità, adoriamo la semplicità e inseguiamo la semplificazione, rifiutiamo tutto ciò che ci richiede tempo, concentrazione, ragionamento. Questa è l’epoca della comunicazione istantanea, della messaggio semplificato, dei “key performance indicator”, dell’emozione in diretta e del “quick win”, della panacea di tutti i mali, del messaggio che conforta ed entusiasma. La complessità ci dà noia, quando invece essa è inesorabilmente presente in tutti gli aspetti della nostra vita.

Read more